Taste - Sapori Mediterranei

Tragedia a Cava: si suicida 26enne

Lo ha trovato la fidanzata con cui conviveva da quasi un anno, chiamati i soccorsi ma era troppo tardi

Lo ha trovato la fidanzata in una stanza della loro abitazione, il corpo oramai senza vita del 26enne strozzato da una cintura dei pantaloni usata per impiccarsi. Una tragedia quella avvenuta ieri a Cava de’Tirreni, poco dopo le 15.30, a Santa Lucia, dove appunto un giovane si è suicidato nella casa in cui conviveva da un anno con la sua fidanzata. Ancora oscuri i motivi del gesto, la giovane appena ha visto il 26enne in quelle condizioni ha chiamato immediatamente i soccorsi ma non è servito purtroppo, il ragazzo era già morto. Scioccati per quanto accaduto, ovviamente, non solo i familiari ma tutta una comunità che bene conosceva il ragazzo. Faceva il muratore e pare che assolutamente non ci fossero problemi di natura economica, stesso discorso dal punto di vista sentimentale, dolore e sgomento come detto da parte di tanti cittadini metelliani che conoscevano il giovane e la sua famiglia che ha una attività commerciale proprio nel quartiere.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.