Assistenza computer salerno e provincia

Tragedia a Nocera, meccanico cade da tetto di un capannone

Inutili i soccorsi, l'uomo è morto sul colpo

Tragedia avvenuta ieri in via Prisco Palumbo a Nocera Inferiore, nella parte bassa del rione Cupa del Serio, come si legge sul quotidiano La Città oggi in edicola un 64enne, Antonio Cerrato, è morto sul colpo dopo una caduta da un capannone industriale. L’uomo, meccanico alla Nocera Multiservizi, pare volesse riparare delle infiltrazioni e dopo aver usato il carrello elevatore si sarebbe arrampicato sul tetto in lamiera. Non avrebbe retto il suo peso una lastra di plexiglass posizionata sulla tettoia, così l’uomo è caduto da circa 6 metri, inutili sono stati i soccorsi, nonostante sul posto siano arrivati i sanitari del 118 accompagnati anche dai Vigili del Fuoco del distaccamento di Nocera Inferiore. Come si legge su La Città, i carabinieri del reparto operativo di Nocera Inferiore, agli ordini del tenente colonnello Francesco Mortari, hanno subito avviato le indagini. Il 64enne fra pochi mesi sarebbe dovuto andare in pensione.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.