Taste - Sapori mediterranei

Tragedia a Castelcivita, 69enne perde l’equilibrio e cade in un pozzo

L'uomo è morto per annegamento

Questa mattina a Castelcivita in località Vricciullo, un uomo di 69 anni, A.P., pastore del luogo, nel mentre era intento ad attingere acqua da un pozzo per abbeverare il proprio gregge, perdeva l’equilibrio e precipitava nella cavità ove decedeva per annegamento. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco di Giffoni Valle Piana che hanno recuperato il corpo. Dopo l’esame eaterno cadaverico effettuato dal medico legale la salma è stata restituita alla famiglia. Si è trattato di un incidente, non vi è alcuna indagine in corso.

Taste - Sapori mediterranei

Commenti

I commenti sono disabilitati.