Assistenza computer salerno e provincia

Tragedia a Castel San Giorgio, scavalca il cancello di casa e muore dissanguata

La ricostruzione delle forze dell'ordine

Federica D'Ambro

764

Una donna di Castel San Giorgio, classe 1955, è morta dissanguata questo pomeriggio, mentre tentava di entrare nella propria abitazione scavalcando il cancello. Secondo una prima ricostruzione dei sanitari del 118 e dei carabinieri, la donna era in compagnia del nipote e del cane quando quest’ultimo è scappato. Nel tentativo di rincorrerlo è rimasta chiusa fuori di casa. In quel momento ha deciso di scavalcare il cancello procurandosi un taglio all’altezza dell’arteria femorale. Vani sono stati i tentativi dei sanitari, la donna è morta a causa dell’eccessiva perdita di sangue.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.