No Signal Service

Tra grinta ed agitazione, Ventura segue i suoi ragazzi dalla tribuna stampa

Il trainer ha visto la partita dei granata in un gabbiotto dell'Arechi

admin

Non era in panchina ma Gian Piero Ventura ha sofferto come se fosse in campo. Il trainer genovese, infatti, ha visto la partita in un gabbiotto della sala stampa dello stadio Arechi, nel quale tra agitazione, quando gli avversari si avvicinavano pericolosamente alla porta difesa da Micai, e disappunto nelle occasioni in cui i suoi ragazzi sbagliavano o piazzamento o giocata, ha vissuto il match contro il Pordenone. Un Ventura grintoso quello che, come detto, in questo Boxing Day  ha dovuto mordere il freno poichè squalificato a causa del secondo cartellino giallo ricevuto contro l’Empoli che lo ha fatto entrare in diffida per la gara odierna. Al suo posto in panchina c’erano Matteo Lombardo e Gigi Genovese, che quest’oggi hanno “fatto le veci” di Ventura, il quale è pronto a tornare a bordocampo già nel prossimo impegno contro lo Spezia di domenica prossima.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.