Scarpe per bambini - Millepiedi

Torna il festival del carciofo bianco ad Auletta

Spazio a mercatini, cooking show, visite guidate, musica popolare e artisti di strada. Tra le novità anche la sfogliatella al carciofo bianco

Carciofo bianco del Tanagro light - ph Carlo Cavaliere (1)

Dal 27 aprile al primo maggio il borgo di Auletta tornerà a compiere il miracolo di Bianco Tanagro, che l’anno scorso ha accolto oltre 10 mila persone. Festival dedicato al carciofo bianco che parla la lingua del territorio, dando spazio a mercatini, cooking show, visite guidate, musica popolare e artisti di strada. L’inaugurazione della decima edizione è prevista per il 27 aprile alle ore 17, e darà il via ad un fitto programma. Ogni anno, tra le altre cose, la Pro Loco di Auletta nomina nuovi Ambasciatori del carciofo bianco. Si tratta di chef ed artigiani del gusto che si impegnano a raccontare in cucina la bontà e l’unicità di questo “guerriero” dal cuore tenero.

Stavolta a ricevere l’ambito riconoscimento saranno gli chef Giuseppe Misuriello di Locanda Severino e Tommaso Morone del ristorante Falavella, i pizzaioli Michele Croccia de La Pietra Azzurra e Rodolfo Sorbillo di Via Tribunali ed il giornalista Enzo Landolfi. Mentre a ricevere il Carciofo d’Oro saranno tutti gli “inquilini” di Casa Surace, gentilmente accompagnati da Nonna Rosetta. La manifestazione continua il suo impegno nella lotta allo spreco alimentare con la distribuzione gratuita delle family bag per portare a casa ciò che non è stato consumato ai tavoli, e quello nella tutela dell’ambiente, avendo azzerato completamente la presenza di plastica. Centrali le “Tabernae Parlanti”, ovvero i salotti gastronomici condotti dalla giornalista gastronomica Antonella Petitti, dove ogni giorno si alterneranno esperti del settore, chef, pasticceri, pizzaioli, sommelier e rappresentanti istituzionali. Di grande impatto, da qualche anno, il contemporaneo “Bianco Festival” che si svolge in maniera itinerante tra le strade di Auletta e che lì porta i migliori artisti di strada.

Dal 12 al 14 aprile la Pro Loco e i produttori del Carciofo Bianco saranno a Ladispoli alla “69^ Sagra del Carciofo Romanesco” dove, per il 14°anno di fila, sarà allestito uno stand di prodotti tipici campani e si prepareranno degustazioni con i prodotti di eccellenza locali tra cui il “Carciofo Bianco”.

Dal 19 al 26 aprile  – “Settimana Gastronomica”. Si potranno degustare presso gli agriturismi e i ristoranti della provincia di Salerno, menù a base di “carciofo bianco”, a tal proposito è stata realizzata una “carta” con tutti i menù proposti dove, gli appassionati “degustatori”, potranno scegliere quello più adatto ai propri gusti.

Il 25 aprile, alle ore 20:30 Cena di beneficenza/Anteprima“Bianco Tanagro”, dedicata al carciofo bianco della Valle del Tanagro presso il ristorante Magic di Atena Lucana(SA), dove si presenterà ufficialmente il Programma della X Edizione di Bianco Tanagro Festival del Carciofo Bianco e si presenterà anche il tema della serata: il ricavato della cena di beneficenza, realizzata dallo chef Alessandro Carmine Izzo in collaborazione con lo chef Angelo Borghese e il pasticciere Domenico Manfredi, sarà devoluto all’Hospice Vallo di Diano.

Il costo della cena, anche occasione per presentare il programma della prossima edizione di “Bianco Tanagro”, è di 40 euro (vino incluso).


IL PROGRAMMA

Sabato 27 Aprile

Ore 17

_Inaugurazione della X edizione

_ Sfilata ed Esibizione “Sbandieratori Borgo San Nicolo’- Le cinque contrade”

_Apertura Mercatini

I prodotti della terra e dell’artigianato tipico

Mostra/Fiera dell’Agricoltura

_Apertura Info Point

a cura dell’Associazione Liberiamoci e Pro Loco Auletta: libri, flyer con il programma di Bianco Tanagro, l’opuscolo degli eventi, la guida turistica, il ricettario A Tavola col guerriero ed i gadget della manifestazione.

_ Estemporanea di pittura di Enzo Rosamilia a cura dell’Associazione Auletta Terra Nostra

Atrio Casa D’Amato Centro Storico

_Mostra Concorso Laboratorio di “Sviluppo e Sostenibilità Abientale” a cura dell’Associazione lo Stare Insieme

Complesso Monumentale dello “JESUS”

_Bianco Tanagro Sport

1°Torneo di Calcio Over 45

Ore 17:30

_“Bianco Festival” – Un’animazione originale: l’arte che ha come protagonista la pittura sul corpo di tipo non permanente, la decorazione del viso dei bambini e non solo– “TRUCCABIMBI”

Baracca dei Buffoni

_ Visite Guidate nel Centro Storico a cura dell’Associazione Liberiamoci

Ore 18

_ Inaugurazione: “STANZA n°10” Un luogo per raccontare il decennale

_“Bianco Festival” – Lo spettacolo ha le caratteristiche di una sfilata altamente scenografica – trampoli, giocolieri, clown, mangiafuoco, saltimbanco, musica dal vivo, ritmi Batucada Brasiliani – una mega festa in stile Carnevale di Rio.

“IL TRENO DEI SOGNI”

Baracca dei Buffoni

Ore 19:00

_“Tabernae parlanti”

Tra salotto e cucina, chiacchiere e riflessioni su cibo e tradizioni culinarie

presenta la giornalista enogastronomica Antonella Petitti

Cooking show con lo chef Giuseppe Misuriello di Locanda Severino di Caggiano (SA)

Complesso Monumentale dello Jesus

_Apertura “Taberna ebbra”

Aperitivo con i vini campani e piccole golosità a base di carciofo bianco. E non si dica che il carciofo è di difficile abbinamento, i segreti li svelerà il sommelier Andrea Moscariello dell’Associazione Master Wine.

_“Bianco Festival” – Pulcinella diventa poeta. Un po’ scapigliato, seduto sul suo panchetto,con un cartello ti avverte che con lui puoi appropriarti di due dita di poesia – “PULCINELLA POETA”

Baracca dei Buffoni

Ore 19:30

_Apertura “Tabernae gastronomiche”

Il carciofo bianco declinato dall’antipasto al dolce

_ “Bianco Festival” –Sul trapezio le dolci note accompagnano le sue evoluzioni al cardiopalma. Forza e poesia, classe ed eleganza: sono le caratteristiche che gli si addicono – “DANZA AEREA CIRCO CONTEMPORANEO”

Baracca dei Buffoni

Ore 20

_ Bianco Spettacoli Gruppo di Musica Popolare “DONNA LUNA MUSICA POPOLARE”

Sotto Piazza Croce

Ore 21:30

_Bianco Spettacoli Gruppo di Musica Popolare “I BOTTARI DI MACERATA CAMPANIA”

Piazza Largo Cappelli

_“Bianco Festival” –Lo spettacolo ha le caratteristiche di una sfilata altamente scenografica – trampoli, giocolieri, clown, mangiafuoco, saltimbanco, musica dal vivo, ritmi Batucada Brasiliani – una mega festa in stile Carnevale di Rio.

“IL TRENO DEI SOGNI”

Baracca dei Buffoni

Domenica 28 Aprile

Ore 10

_Apertura Mercatini

I prodotti della terra e dell’artigianato tipico

Mostra/Fiera dell’Agricoltura

_Apertura Info Point

a cura dell’Associazione Liberiamoci e Pro Loco Auletta: libri, flyer con il programma di Bianco Tanagro, l’opuscolo degli eventi, la guida turistica, il ricettario A Tavola col guerriero ed i gadget della manifestazione.

_ 2° Festival dei Murales

Wine – Food – Arts

Tema: Auleto – Carlo V – Castello Marchesale Scanderberg – Carciofo Bianco

Via XXV Aprile

_ Estemporanea di pittura di Enzo Rosamilia a cura dell’Associazione Auletta Terra Nostra

Atrio Casa D’Amato Centro Storico

Ore 10

_ Convegno sul tema: “Dalla Dieta Mediterranea al Carciofo Bianco del Tanagro: il futuro è glocal”

_Presentazione Progetto dell’Associazione Rete Produttori Carciofo Bianco del Tanagro – “Marchio Unico e Marchio di Qualità del Parco Nazionale del Cilento Vallo di Diano Alburni” – La Rete del Gusto – Progetto IGP Carciofo Bianco del Tanagro.

con Teodoro Cardi, direttore CREA – Centro Ricerca Orticoltura e Florovivaismo di Pontecagnano

Tommaso Pellegrino, presidente del Parco Nazionale del Cilento Vallo di Diano Alburni

Carmine Libretto, direttore Confagricoltura Salerno

Antonio Costantino, presidente Confagricoltura Salerno

Anna Pina Arcaro, presidente Distretti Integrati Rurali ed in rete

_Presentazione Progetti, Bandi e strategie future “GAL I Sentieri del Buon Vivere” con il presidente Nicola Parisi e il direttore Giovanni Quaranta

_ Nomina Ambasciatore del Carciofo Bianco

Enzo Landolfi

_ Consegna 1° Oscar del Carciofo Bianco

Dott. Carlo Montinaro, preside Scuola Medica Salernitana

Antonella Nigro, critico d’arte

Mino Remoli, scrittore e musicista

Fortunato Pugliese, pittore

Alfonso Bottone, giornalista ed editore

Conduce la giornalista gastronomica, Antonella Petitti

Complesso Monumentale dello Jesus

__“Bianco Festival” – Un’animazione originale: l’arte che ha come protagonista la pittura sul corpo di tipo non permanente, la decorazione del viso dei bambini e non solo – “TRUCCABIMBI”

Baracca dei Buffoni

Ore 11

_ Visite Guidate nel Centro Storico a cura dell’Associazione Liberiamoci

Ore 12

_Apertura “Tabernae gastronomiche”

Il carciofo bianco declinato dall’antipasto al dolce

_ “Bianco Festival” – Sul trapezio le dolci note accompagnano le sue evoluzioni al cardiopalma. Forza e poesia, classe ed eleganza: sono le caratteristiche che gli si addicono – “DANZA AEREA CIRCO CONTEMPORANEO”

Baracca dei Buffoni

Ore 13:30

_ Bianco Spettacoli Country Folk Americano

“WET RAGS THE BLUEGRASS BAND”

Ore 14/20

_Annullo Filatelico Poste Italiane: 10 Anni di Bianco Tanagro

Ore 15:30

_Invasioni Digitali

Il Tema di quest’anno: il percorso invaderà il centro antico di Auletta, con alcune tappe. Raduno: scultura del carciofo, I tappa – Castello Marchesale dove incontreremo l’associazione Iskander che illustrerà i tratti generali delle comunità Arberesche e quindi il periodo degli Scanderbech in Auletta, II tappa – alla Croce dove verrà illustrata la traduzione di un iscrizione latina del 1500 circa e la ricostruzione della croce, III tappa parco a ruderi e appendice del centro antico, – IV tappa – palazzo signorile appartenuto al professore della Scuola medica salernitana e spiegazione dello stemma, V tappa – piazza Gian LorenzoRaffaele,monologo del decaduto in Guerra,VI tappa casa che ospitò Garibaldi, VII tappa mostra Auletta Terra Nostra, VIII tappa – Jesus: chiesa, Palazzo storico, scuola e sede MiDa, IX tappa – Porta Rivellino con foto generale. Organizzata e curata dall’Associazione Culturale LIBERiamoci con sede ad Auletta

_ Visite Guidate nel Centro Storico a cura dell’Associazione Liberiamoci

Ore 16:30

_ “GUINNES WORLD RECORD” La Pizza Rustica al carciofo bianco più lunga del mondo

Ore 17

_“Bianco Spettacoli” – Gruppo Folk “ZOMPA CARDILLO DI MONTEMARANO”

_Mostra Concorso Laboratorio di “Sviluppo e Sostenibilità Ambientale” a cura dell’Associazione lo Stare Insieme. “I giochi di una volta”: creazione area giochi realizzata con l’uso di materiali poveri

Complesso Monumentale dello Jesus

Ore 18,30

_ Bianco Spettacoli: Esibizione Itinerante Gruppo “SORRENTO FOLK”

Ore 19:00

_“Tabernae parlanti”

Tra salotto e cucina, chiacchiere e riflessioni su cibo e tradizioni culinarie

presenta la giornalista enogastronomica Antonella Petitti

Cooking show con il pizzaiolo Rodolfo Sorbillo della Pizzeria Via Tribunali di Salerno e il maestro pasticciere Emilio Soldivieridella Pasticceria Elia di Giffoni Valle Piana (SA)

_“Bianco Festival” – Un’animazione originale: l’arte che ha come protagonista la pittura sul corpo di tipo non permanente, la decorazione del viso dei bambini e non solo – “TRUCCABIMBI”

Baracca dei Buffoni

Ore 19:15

_Apertura “Taberna ebbra”

Aperitivo con i vini campani e piccole golosità a base di carciofo bianco. E non si dica che il carciofo è di difficile abbinamento, i segreti li svelerà il sommelier Andrea Moscariello dell’Associazione Master Wine.

_Bianco Tanagro Sport

1°Torneo di Calcio Over 45

Ore 19:30

_Apertura “Tabernae gastronomiche”

Il carciofo bianco declinato dall’antipasto al dolce

_2^ Sfilata del Carciofo Bianco – Moda | Make Up |Capelli

Terrazzo Complesso Monumentale dello Jesus

Ore 21,00

_Esibizione Gruppo di Musica Salentina “MASCARIMIRI”Taranta e Pizzica Salentina

Piazza Largo Cappelli

_“Bianco Festival” –Pulcinella diventa poeta. Un po’ scampigliato, seduto sul suo panchetto, con un cartello ti avverte che con lui puoi appropriarti di due dita di poesia – “PULCINELLA POETA”

Baracca dei Buffoni

Lunedi 29 Aprile

Ore 16:30

_Apertura Info Point

a cura dell’Associazione Liberiamoci e Pro Loco Auletta: libri, flyer con il programma di Bianco Tanagro, l’opuscolo degli eventi, la guida turistica, il ricettario A Tavola col guerriero ed i gadget della manifestazione.

_Apertura Mercatini

I prodotti della terra e dell’artigianato tipico

Mostra/Fiera dell’Agricoltura

Ore 17

Mostra Concorso laboratorio di “Sviluppo e Sostenibilità Ambientale” a cura dell’Associazione lo Stare Insieme

Complesso Monumentale dello Jesus

Ore 17,30

_Premiazione 9° Concorso Grafico “Il Carciofo Bianco a colori”

Consegna attestati e premi, a vincitori e partecipanti, del concorso riservato alle scolaresche.

Complesso Monumentale dello Jesus

__“Bianco Festival” –Un’animazione originale: l’arte che ha come protagonista la pittura sul corpo di tipo non permanente, la decorazione del viso dei bambini e non solo – “TRUCCABIMBI”

Baracca dei Buffoni

_ Visite Guidate nel Centro Storico a cura dell’Associazione Liberiamoci

_ Estemporanea di pittura di Enzo Rosamilia a cura dell’Associazione Auletta Terra Nostra

Atrio Casa D’Amato Centro Storico

Ore 18

__“Bianco Festival” – Bolle piccole, bolle medie, bolle nelle bolle, bolle da mangiare, bolle da toccare, bolle per volare – “NON ROMPETEMI LE BOLLE”

Baracca dei Buffoni

_ 2° Festival dei Murales: Wine – Food – Arts – Auleto – Carlo V – Castello Marchesale Scanderberg – Carciofo Bianco

Inaugurazione e Scopertura Murales realizzato

Via XXV Aprile

Ore 19

_“Tabernae parlanti”

Tra salotto e cucina, chiacchiere e riflessioni su cibo e tradizioni culinarie

presenta la giornalista enogastronomica Antonella Petitti

Cooking show con lo ChefTommaso Morone dell’Hotel Cetus e Ristorante Falavella Cetara

“Il Carciofo Bianco del Tanagro incontra il Tartufo nero di Colliano”

OspitI:

Mauro Iannarella Presidente Pro Loco Colliano

Roberto Gugliucciello Azienda Gugliuccielo Tartufi

_ Presentazione del G.O.I. “La CESTA DELLA BIODIVERSITA’ con la referente tecnico scientifica Rosa Pepe

Complesso Monumentale dello “JESUS”

_“Bianco Festival” – Esilerante spettacolo clown, con giocoleria, mimo e magia.“RUDINI GIOCOLERIA COMICA”

Baracca dei Buffoni

Ore 19.15

_Apertura “Taberna ebbra”

Aperitivo con i vini campani e piccole golosità a base di carciofo bianco. E non si dica che il carciofo è di difficile abbinamento, i segreti li svelerà il sommelier Andrea Moscariello dell’Associazione Master Wine.

Ore 20

_Apertura “Tabernae gastronomiche”

Il carciofo bianco declinato dall’antipasto al dolce

_ “Bianco Festival” –Gigante dalle gambe lunghe, personaggi unici e surreali che rapiscono da sempre adulti e bambini – “TRAMPOLANDO”

Baracca dei Buffoni

_ Bianco SpettacoliCompagnia Musica Popolare “ LU STIAVUCCU”

Sotto piazza Croce

Ore 21:30

_Concerto “PEPPE BARRA”

Piazza Largo Cappelli

_“Bianco Festival” –Pulcinella diventa poeta. Un po’ scampigliato, seduto sul suo panchetto, con un cartello ti avverte che con lui puoi appropriarti di due dita di poesia – “PULCINELLA POETA”

Baracca dei Buffoni

Martedi 30 Aprile

Ore 16:30

_Apertura Info Point

a cura dell’Associazione Liberiamoci e Pro Loco Auletta: libri, flyer con il programma di Bianco Tanagro, l’opuscolo degli eventi, la guida turistica, il ricettario A Tavola col guerriero ed i gadget della manifestazione.

_Apertura Mercatini

I prodotti della terra e dell’artigianato tipico

Mostra/Fiera dell’Agricoltura

Ore 17

_”Dolce Poesia 3^ Edizione “Pasticcieri per passione”

Consegna dolci e torte realizzate con prodotti del territorio e insediamento giuria giudicatrice

Complesso Monumentale dello Jesus

Ore 17:30

_Declamazione Poesie a cura dell’Associazione Auletta Terra Nostra

Consegna attestati, premi partecipanti e vincitori terza edizione “Dolce Poesia”

Complesso Monumentale dello Jesus

SFOGLIATELLA al CARCIOFO BIANCO (1)

__“Bianco Festival” –Un’animazione originale: l’arte che ha come protagonista la pittura sul corpo di tipo non permanente, la decorazione del viso dei bambini e non solo – “TRUCCABIMBI”

Baracca dei Buffoni

_ Estemporanea di pittura di Enzo Rosamilia a cura dell’Associazione Auletta Terra Nostra

Atrio Casa D’Amato Centro Storico

Ore 18:30

_6° Contest “Cucina Identità”

Gara di cucina (a base di carciofo bianco) per 6 giovani cuochi dai 16 ai 24 anni.

A supervisionare la gara il pizzaiolo Michele Croccia della pizzeria La Pietra Azzurra di Caselle in Pittari.

Presenta la giornalista gastronomica Antonella Petitti

Complesso Monumentale dello Jesus

Ore 19:00

_Apertura “Tabernae gastronomiche”

Il carciofo bianco declinato dall’antipasto al dolce

_“Bianco Festival” – Esilerante spettacolo clown,giocoleria,mimo e magia. – “RUDINI GIOCOLERIA COMICA”

Baracca dei Buffoni

Ore 20:00

_Consegna Premio vincitore Contest “Cucina Identità 2019”

Ore 20:30

__“Bianco Festival” – Bolle piccole, bolle medie, bolle nelle bolle, bolle da mangiare, bolle da toccare, bolle per volare – “NON ROMPETEMI LE BOLLE”

Baracca dei Buffoni

Ore 21:30

_Concerto“TONY ESPOSITO E BATTI BOTTI DEL MATESE”

Piazza Largo Cappelli

_ “Bianco Festival” – Gigante dalle gambe lunghe, personaggi unici e surreali che rapiscono da sempre adulti e bambini – “TRAMPOLANDO”

Baracca dei Buffoni

Mercoledi 1 Maggio

Ore 8

_ Arrivo Partecipanti “ESTEMPORANEA DI PITTURA”

Tema: Auletta e il Carciofo Bianco”

Timbratura tele e cornici a cura del Centro Studi Storici “Il Saggio”

Ore 10

_Apertura Info Point

a cura dell’Associazione Liberiamoci e Pro Loco Auletta: libri, flyer con il programma di Bianco Tanagro, l’opuscolo degli eventi, la guida turistica, il ricettario A Tavola col guerriero ed i gadget della manifestazione.

_Apertura Mercatini

I prodotti della terra e dell’artigianato tipico

Mostra/Fiera dell’Agricoltura

_ Estemporanea di pittura di Enzo Rosamilia a cura dell’Associazione Auletta Terra Nostra

Atrio Casa D’Amato Centro Storico

_ I giochi di una volta – Apertura area giochi realizzati con “materiale povero”. Laboratori e vendita di gadget a tema: “Carciofo Bianco del Tanagro” a cura dell’Associazione Lo Stare Insieme

Ore 11

__“Bianco Festival” – Un’animazione originale: l’arte che ha come protagonista la pittura sul corpo di tipo non permanente, la decorazione del viso dei bambini e non solo – “TRUCCABIMBI”

Baracca dei Buffoni

Ore 11/19

_Visita Animata nel Castello Marchesale Scanderberg “I FANTASMI DEL CASTELLO”

A cura dell’Associazione Culturale Artificio a cura di Nicola Piccolo

Ore 12

_Apertura “Tabernae gastronomiche”

Il carciofo bianco declinato dall’antipasto al dolce

_“Bianco Festival” –Pulcinella diventa poeta. Un po’ scampigliato, seduto sul suo panchetto, con un cartello ti avverte che con lui puoi appropriarti di due dita di poesia – “PULCINELLA POETA”

Baracca dei Buffoni

Ore 13:30

_“Bianco Festival” – Un piccolo esercito proveniente dalla città di Balloniastà marciando per le strade del paese. Credono di essere soldati ma sono solo palloni gonfiati. Una parata /spettacolo itinerante Punchball a molla con palloni giganti, bolle di sapone e spruzzi d’acqua – “BUBBLETRUPPEN”

Baracca dei Buffoni

_ “LES CHANSONNIER” I maestri Marta Pignataro alla voce e Espedito De Marino alla chitarra

Ore 15:30

_ Visite Guidate nel Centro Storico a cura dell’Associazione Liberiamoci

Ore 17:30

Premiazioni “Carciofo Bianco” 2019

Conduce la giornalista enogastronomica Antonella Petitti

Complesso Monumentale dello Jesus

_6°Premio Carciofo Bianco

per il buon Vino a CASA VITIVINICOLA TEMPERE

per il buon Associazionismo a TERRA NOSTRA

per la buona Imprenditoria Giovanile ad AMARO TEGGIANO

per la buona Agricoltura all’Azienda VALITUTTO ANTONIO

per la buona Innovazione all’Azienda IMPERIUM COSMETICS

per la buona Imprenditoria in rosa all’Azienda PARAGANO MARIA PIA

per il buon Turismo a Giro Auto Travel

per la buona Accoglienza all’Hotel Terme Capasso

per la buona Informazione ad Info Cilento

per l’impegno sul territorio a Pro Loco Minori – Pro Loco Visciano – Pro Loco Santa Maria a Vico – Pro Loco Taurano – Pro Loco Pesco Sannita

_ Visite Guidate nel Centro Storico a cura dell’Associazione Liberiamoci

_“Bianco Festival” –Pulcinella diventa poeta. Un po’ scampigliato, seduto sul suo panchetto, con un cartello ti avverte che con lui puoi appropriarti di due dita di poesia – “PULCINELLA POETA”

Baracca dei Buffoni

BIANCO TANAGRO - Complesso dello Jesus (1)

Ore 18:30

_ “7°Premio Carciofo d’oro” a “CASA SURACE E I SUOI INQUILINI”

_“Bianco Festival” – Mangiafuoco, clownerie e fachirismo comico. Monsieur Baracca dà inizio alla festa,i fuochi e i lazzi accenderanno gli animi nel bel mezzo di una danza su un tappeto di vetri. “MENOMALESIETEVENUTI”

Baracca dei Buffoni

Ore 19:30

_Apertura “Tabernae gastronomiche”

Il carciofo bianco declinato dall’antipasto al dolce

_ Consegna Premi vincitori “ESTEMPORANEA DI PITTURA” Tema: “Auletta e il Carciofo Bianco”

Ore 20

_Bianco Spettacoli Gruppo di Musica Popolare “SETTEBOCCHE”

Sotto Piazza Croce

_“Bianco Festival” – Un piccolo esercito proveniente dalla città di Balloniastà marciando per le strade del paese.Credono di essere soldati ma sono solo palloni gonfiati. Una parata /spettacolo itinerante Punchball a molla con palloni giganti, bolle di sapone e spruzzi d’acqua – “BUBBLETRUPPEN”

Baracca dei Buffoni

Ore 21

_Bianco Spettacoli Gruppo di Musica Popolare “TERREMARES”

Piazza Largo Cappelli

Ore 23

Spettacolo Fuochi d’Artificio

Matterello - Pizzeria a salerno

Commenti

I commenti sono disabilitati.