Assistenza computer salerno e provincia

Torna a Salerno l’appuntamento “Artisti a Palazzo”

Venti opere di cinque artisti del panorama contemporaneo italiano saranno in esposizione a Palazzo Sant’Agostino dal 26 febbraio al 30 marzo

Federica D'Ambro

L’appuntamento è per venerdì 26 febbraio, alle ore 17, presso Palazzo Sant’Agostino. Approda in città, a cura di Gina Affinito, il secondo ciclo di esposizioni tese a promuovere e a far conoscere l’operato di singoli artisti già inseriti nel panorama contemporaneo italiano: “Artisti a Palazzo. Mini personali d’arte”. Saranno in esposizione, fino al 30 marzo 2016, le opere di Ciro e Gelsomina Ascione, Salvatore Fiore, Simona Moroni, Flora Palumbo, Nicola Porta.

La location che accoglie il progetto è costituita dalle sale settecentesche poste al secondo piano di palazzo è Palazzo Sant’Agostino. È nell’attuale sede della Provincia di Salerno che saranno allestite le venti opere scelte, tra le innumerevoli creazioni degli artisti menzionati, per questo progetto. L’esposizione sarà fruibile durante l’orario di apertura di palazzo Sant’Agostino: dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 19.30.

«È l’occasione – spiega il curatore della mostra, Gina Affinito – per entrare nel vivo del “mondo dell’artista”, nelle sue sfumature, nelle sue impressioni, nelle sue percezioni, nelle sue esternazioni, fino a rendere chiaro, comprensibile e fruibile il suo modo di fare arte, attraverso la presentazione di cinque opere frutto della sua ricerca e del suo percorso artistico, o anche delle sue sperimentazioni…».

La mostra, che si protrarrà fino al 30 marzo, sarà inaugurata venerdì 26 febbraio, alle ore 17, con vernissage nella Sala Torre, sita al secondo piano del Palazzo. Interverranno: la dott.ssa Elisa Carrafiello, docente e poetessa, che regalerà agli astanti una lettura “emozionale” delle opere attraverso il suo contributo poetico: il prof. Lorenzo Basile, docente e Presidente Associazione culturale Mediavox; il curatore della mostra, Gina Affinito; gli artisti che espongono le loro opere.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.