Pizzeria Betra Salerno

Testa e corpo, i successi dell’Asd Judo Salerno

L' associazione capitanata dal trainer Angelo De Crescenzo conquista un bronzo ed un argento che vanno ad aggiungersi alle vittorie passate

Carmine Raiola

591

Nella nostra città non solo calcio, a farsi spazio negli ultimi tempi è la pesistica in particolare la Asd Judo Salerno.
A capo dell’ associazione c’è il tecnico federale ed istruttore fitness e ginnastica posturale Angelo De Crescenzo.
Il coach della Judo Salerno al termine della gara svolta a Maddaloni, ha sottolineato come l’esercizio fisico “personalizzato” riveste un ruolo fondamentale nella promozione della salute, in particolare come prevenzione in patologie disabilitanti.
De Crescenzo si è soffermato sui benefici psicologici dell’ allenamento poichè la ginnastica ( in particolare quella posturale)  porta l’organismo verso un rinnovato benessere e un miglioramento globale, nonché il lato estetico migliora l’autostima e i rapporti interpersonali.
A livello agonistico, il team della Asd judo Salerno, ha collezionato con Francesco Borsa un bronzo nazionale nelle alzate di strappo e slancio e con Alberto Montella per due anni consecutivi la medaglia d’oro nel campionato regionale distensione su panca.
Per quanto riguarda la gara svolta domenica, l’ associazione ha aggiunto nuove medaglie alla propria collezione, grazie alle ottime prestazioni di Marika Gargiulo (medaglia d’argento ) e  Stefano Imparato (medaglia di bronzo ) alla gara di coppa italia di distensione su panca.

Sport1

Commenti

I commenti sono disabilitati.