Pizzeria Betra Salerno

Testa al Penzo, scelte in avanti per Ventura. Resta in dubbio Cicerelli

Tra campo e “occhio” all’infermeria, così la Salernitana prepara il match di sabato contro il Venezia. Gli uomini di Gian Piero Ventura, come detto, sono tornati a lavoro per preparare la gara del Penzo ma c’è da fare i conti con assenze e incertezze legate alla condizione atletica. E’ il caso di Cicerelli su cui potrebbe cadere il velo nel pomeriggio dove arriverà l’esito degli esami effettuati per capire la gravità della distrazione muscolare al polpaccio sinistro. Spera, invece, di essere completamente arruolabile dopo uno stop lunghissimo Cristiano Lombardi.

Lombardi prova ad esserci

Proprio l’ex arancioneroverde potrebbe esordire in campionato con la maglia granata contro alcuni dei suoi compagni della passata stagione. Su quel versante ci sarebbe anche Firenze (adattato nell’ultimo match contro il Frosinone) sull’esterno per dare sospiro a Cicerelli. Qualcosa si muove anche in avanti, piena bagarre con Djuric, Giannetti e Cerci a giocarsi due posti utili, da valutare le condizioni di Lamin Jallow. Tornerà a breve dopo l’impegno con l’Under 21 polacca il giovane Dziczek, stesso discorso per Fabio Maistro.

“A Salerno come a casa”

A parlare dai channel ufficiale dei leoni alati è il doge, l’ex di turno, Riccardo Bocalon: “A Salerno sono stato bene, mi hanno fatto sentire a casa e mi hanno dato la possibilità di riaffacciarmi in serie B dopo molto tempo. Loro sono in un buon momento, però noi andremo in campo come sempre per fare il nostro gioco e per fare del nostro meglio per vincere. I playout sono già stati dimenticati – ha ricordato l’attaccante veneziano”.

Al Penzo oltre 400 salernitani

Intanto superata la quota 400 dei tagliandi venduti per il settore ospiti del Penzo, a distanza di pochi mesi i tifosi granata tornano nello stadio dei sospiri, delle ansie e delle paure, impianto che in passato ha dato gioie incredibili nella storia del cavalluccio marino.


Sport1

Commenti

I commenti sono disabilitati.