Taste - Sapori Mediterranei

Terrore in via dei Mercanti: “Vuole gettare la moglie dal balcone”

E' accaduto nella serata di ieri, entrambi 80enni, secondo i testimoni una lite familiare stava per diventare una tragedia

Una lite durata diversi minuti, prima le urla poi lo scontro fisico. Marito e moglie, nel centro storico di Salerno, in via dei Mercanti, protagonisti di un violento litigio mentre circolavano i visitatori delle Luci d’Artista. Erano quasi le 20.30, dopo pochi minuti le grida hanno attirato l’attenzione di tutti, pare che la donna sia stata spintonata dall’interno della casa verso il balcone e una volta caduta in terra, sembra secondo le testimonianze dei presenti, che l’uomo l’abbia afferrata con l’intento di alzarla di peso. Il gesto ha fatto entrare nel panico la folla che ha chiesto all’uomo di calmarsi, a tutti è parso che il marito avesse l’intenzione di gettare dal balcone la moglie. Fondamentale, come rivela il quotidiano Metropolis, oggi in edicola, l’intervento di due giovani che hanno evitato una tragedia. In pochi istanti sul posto sono arrivate anche le volanti della Polizia che hanno parlato con i coniugi, entrambi anziani, l’uomo di circa 80 anni nella lite ha riportato dei traumi, tant’è che è stato trasportato da una ambulanza al San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.