Pizzeria Betra Salerno

Terracciano sibillino: “Il numero 1 è il mio”

Dopo un avvio incerto, l'estremo difensore granata si riscatta ai rigori

admin

Gara in chiaroscuro per Pietro Terracciano. Qualche incertezza di troppo nel primo tempo, il riscatto nella ripresa e la gloria ai rigori. Questo il film della partita dell’estremo difensore granata che ammette: “Dopo qualche difficoltà iniziale nella ripresa è andata meglio e sono riuscito a dare un contributo importante alla squadra. Sono contento perchè ci tenevamo molto a passare il turno- afferma Terracciano- Non è stata una gara per niente facile ma ne eravamo consapevoli. Sapevamo che non sarebbe stato facile venire a Benevento a fare l’impresa. Abbiamo messo in campo cuore e grinta. Partite del genere ti aiutano ad avvicinarti al campionato”. Come per Donnarumma, anche per Terracciano inevitabili le domande relative al mercato ma il portiere granata glissa. “Il numero uno sarà mio almeno numericamente”.

Sport1

Commenti

I commenti sono disabilitati.