Assistenza computer salerno e provincia

Tentato furto in via Trento, ecco cosa è accaduto: due gli uomini arrestati

Due napoletani, già noti alle forze dell'ordine, quando hanno visto i Carabinieri hanno provato a scappare ma senza successo

Nella mattinata odierna, i militari della Aliquota Operativa della Compagnia di Salerno, in collaborazione con il personale della Stazione Carabinieri di Salerno-Mercatello, traevano in arresto, per tentato furto aggravato in concorso, due uomini napoletani, C.G e C.R., entrambi classe 65 e già noti alle forze dell’ordine. I due, in trasferta da Napoli, sono stati sorpresi dai militari mentre provavano ad allontanarsi da un palazzo, sito nel centro cittadino, dopo che avevano messo a soqquadro un appartamento nel tentativo, non riuscito, di portare via soldi e monili in oro. L’arrivo dei Carabinieri, allertati da alcuni cittadini insospettiti dalla presenza dei due uomini, ha messo in allarme i malviventi che, sentitisi scoperti, hanno desistito dal loro disegno criminoso provando, invano, a darsi alla fuga. Sul posto sono intervenute altre pattuglie del Comando Provinciale di Salerno per rintracciare altri eventuali complici.

I due uomini, su disposizione del magistrato di turno, sono stati associati presso il carcere di Salerno-Fuorni in attesa del rito per direttissima.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.