Assistenza computer salerno e provincia

Tenta di ingoiare 39 dosi di eroina e cocaina: arrestato 20enne in via dei Mille

Gli agenti, dopo un breve inseguimento, hanno bloccato il ragazzo

Federica D'Ambro

Nel pomeriggio di ieri, personale della Polizia di Stato appartenente all’Ufficio Prevenzione Generale della Questura di Salerno, nell’ambito dei servizi di controllo del territorio, disposti dal Questore della Provincia di Salerno, ha notato, in questa via dei Mille, un giovane in sella ad un ciclomotore che, alla vista dell’auto della Polizia, ha invertito repentinamente il senso di marcia tentando di dileguarsi nelle stradine adiacenti. Gli agenti, dopo un breve inseguimento, hanno bloccato il ragazzo che ha palesato insofferenza al controllo. Nel corso della perquisizione, lo stesso con mossa fulminea ha tentato d’ingoiare un involucro di plastica. I poliziotti, dopo averlo immobilizzato, sono riusciti ad estrarre l’involucro dalla bocca, prima che potesse ingerirlo, scoprendo che all’interno vi erano 39 dosi contenenti sostanza stupefacente del tipo eroina e cocaina. Il giovane, trovato in possesso, inoltre, di circa 200 euro in banconote di piccolo taglio, sicuro provento dell’attività di spaccio, è stato identificato per S.S. di anni 20 pregiudicato, tratto in arresto per detenzione al fine di spaccio di sostanza stupefacente e posto agli arresti domiciliari, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, in attesa del giudizio direttissimo previsto in giornata odierna.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.