Assistenza computer salerno e provincia

Tar di Salerno: Telefonate private con soldi pubblici

Chiamavano amici e parenti, nel registro degli indagati due funzionari.

Federica D'Ambro

Protagonisti dell’inchiesta aperta della procura, due funzionari del tribunale amministrativo di Salerno. Entrambi sono finiti sul registro degli indagati, perché pare facessero telefonate private con soldi pubblici.

Al momento è stata sospesa dal servizio anche un’altra dipendente, lo stesso trattamento riservato al segretario generale della sezione salernitana del Tar.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.