Assistenza computer salerno e provincia

Tagli al Ruggi, ridotti i posti letto in terapia intensiva neonatale

A darne l'allarme i sanitari dell'ospedale, chiedono nuovi finanziamenti alla Regione Campania

Federica D'Ambro

Carenza di personale al Ruggi d’Aragona, posti letto ridotti in terapia intensiva neonatale, a dare l’allarme i sanitari dell’ospedale. E’ quanto si legge sul quotidiano Il Mattino in edicola questa mattina. La carenza di personale provocata dal blocco del turn over, sta mettendo a dura prova il reparto di terapia intensiva neonatale e, il più delle volte, capita che le mamme e i bambini siano costretti al trasferimento, anche fuori regione. In Campania non ci sono strutture adibite alla terapia intensiva neonatale, ed è successo, che dopo il parto i bambini vengano trasferiti senza la madre. I sanitari chiedono un intervento da parte della Regione Campania per risolvere questo problema, chiedendo nuovi finanziamenti.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.