Taste - Sapori Mediterranei

Svaligiava una casa mentre era ai “domiciliari”, arrestato 23enne

Individuato dai carabinieri di Sala Consilina, il giovane doveva stare in casa ma in regime di domiciliari ha svaligiato una casa a Padula

Era il 15 settembre quando A.G., 23enne salernitano, entrava in un appartamento di Padula. Il giovane ha rotto una finestra ed è entrato in casa prelevando 1300 euro, collane e gioielli. Ad aggravare la sua posizione il fatto che mentre svaligiava l’appartamento il 23enne era in regime di arresti domiciliari. Nella giornata di ieri hanno portato a termine le indagini i carabinieri della compagnia di Sala Consilina identificando il giovane come autore del furto in abitazione a Padula.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.