Taste - Sapori Mediterranei

Sui binari per Eluana Englaro, altra condanna per 63enne cilentano

Si incatenò nei pressi del binario 2 della stazione di Agropoli: "Nessuno tocchi Eluana"

Sei anni fa si incatenò sul binario 2 della stazione di Agropoli posizionando cartelli ovunque: “Nessuno tocchi Eluana” una manifestazione per evitare la morte di Eluana Englaro. Dopo aver ricevuto la condanna in primo grado di 20 giorni per resistenza a pubblico ufficiale, procurato allarme e interruzione di servizio, è arrivata anche la condanna in appello, 30 giorni, e ora si attende la sentenza della Cassazione per il 63enne cilentano.

 

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.