Scarpe per bambini - Millepiedi

“Stupefacente” campione nazionale di Offshore 2018

L’imbarcazione di cui Marina d’Arechi è main sponsor, che si è aggiudicato il campionato nazionale 2018 di Offshore

Stupefacente di nome e di fatto. L’equipaggio guidato dallo skipper Bruno Stanzione ha vinto nella sua categoria – la Classe 3 Vela d’Altura – il campionato Offshore 2018.

La barca, un First 36.7 progettato da B.Farr, di 10,60 metri di lunghezza di cui, dal 2012, Marina d’Arechi è main sponsor, ha raggiunto il gradino più alto del podio, mettendosi alle spalle imbarcazioni di tutto rispetto, con esperienze ed equipaggi di rilievo nazionale e internazionale.

Una stagione di gare dal ritmo serratissimo, che ha visto l’imbarcazione dell’armatore Antonello Stanzione impegnata in numerose regate d’altura, a partire dalla “lunga bolina”, fino ad arrivare alla “Palermo-Montecarlo”.  La premiazione è prevista per sabato 13 ottobre alle ore 20 al molo Sartorio, presso lo Yacth Club Adriaco, in occasione di una delle regate più importanti della penisola: la Barcolana.  Ma prima della meritata partenza alla volta di Trieste, l’equipaggio sarà ospite d’onore dell’edizione 2018 del Salerno Boat Show, per essere festeggiato anche al Marina d’Arechi, che ha creduto sin dall’inizio nella barca, nel suo armatore, nello skipper e tutto il giovane e agguerrito equipaggio, salernitano al cento per cento.

Il raggiungimento di questa prestigiosa vittoria, affiancata  anche dall’ottimo terzo posto di categoria nella graduatoria “Armatore dell’anno” è stato possibile grazie all’impegno profuso dall’armatore Antonello Stanzione, dallo skipper Bruno Stanzione e dall’intero equipaggio composto da: Matteo Anastasio, Valeria Costagliola, Marco Sessa, Mario Marino, Sergio Orza, Andrea Marotta, Massimo di Martino, Giuseppe Consiglio, Angelo Ferrara, Valerio Bonzagni ed Elio Rosapepe.

Matterello - Pizzeria a salerno

Commenti

I commenti sono disabilitati.