Taste - Sapori Mediterranei

Straordinaria mobilitazione nel Salernitano: trattori usati per la disinfezione

Sanificazione straordinaria effettuata dai trattori Coldiretti, Agriturismi regalano uova, operativo il servizio di consegne a domicilio

Coronavirus, in provincia di Salerno è straordinaria la mobilitazione dei soci Coldiretti. Continua la sanificazione di strade e piazze con prodotti disinfettanti grazie ai trattori Coldiretti. Dopo Giffoni Valle Piana e Pontecagnano Faiano oltre venti imprenditori agricoli sono stati impegnati a Capaccio grazie a un’intesa tra Coldiretti Capaccio – presieduta da Nicola Palma – Consorzio di Bonifica Paestum e Comune. Le prestazioni degli agricoltori sono a titolo gratuito. I trattori sono all’opera dalle prime luci del mattino per una disinfezione dei piazzali dei supermercati che ne hanno fatto richiesta e in serata lungo tutte le strade interpoderali. “Un’attività di volontariato a cui si sta prestando il comparto agricolo salernitano per far fronte a questa emergenza sanitaria – sottolinea il presidente di Coldiretti Salerno, Vito Busillo – in alcuni comuni della provincia abbiamo già attivato vari trattori, ma l’iniziativa si sta diffondendo ulteriormente su scala provinciale. Azioni che, mai come in questo momento, sono utili per la collettività e che ancora una volta vanno nella direzione della campagna mobilitata per contribuire al superamento di questa gravissima situazione di emergenza”.

Intanto si moltiplicano le iniziative solidali. Ad Altavilla Silentina, l’Agriturismo Spennagalli ha deciso di donare le uova fresche a chi ne avesse bisogno. Settimanalmente volontari di Croce Rossa e Protezione civile le ritireranno in sede e provvederanno poi a smistarle in base alle richieste e ovviamente in base alla quantità disponibile. L’azienda agricola Annamaria Cascone sta invece recapitando a domicilio fiori eduli per tutti coloro – in particolare barman e ristoratori – che volessero sperimentare nuove ricette in attesa della riapertura dei pubblici esercizi.

L’azienda agricola “La Bersagliera” di Campagna ha donato il fieno per aiutare il circo Lidia Togni bloccato a Salerno per via dell’emergenza: Antonino Cerrone ha garantito l’approvvigionamento agli animali per i prossimi giorni.

Intanto, è pienamente operativo il servizio di spesa a domicilio firmata Campagna Amica. E’ sempre più alto il numero di produttori agricoli che si rendono disponibili a ricevere telefonicamente gli ordini e a recapitare a casa delle famiglie prodotti freschi, genuini e a Km zero. “Il rafforzamento del servizio Campagna Amica – sottolinea il direttore di Coldiretti Salerno Enzo Tropiano – risponde all’esigenza primaria delle famiglie di fare provvista di generi alimentari nel rispetto della raccomandazione di restare a casa per ridurre al minimo il rischio del contagio. Il servizio copre l’intero territorio provincialee comprende un ricco paniere di prodotti agroalimentari. I cittadini possono contattare telefonicamente le aziende agricole, con le quali accordare le modalità di consegna, per vedersi recapitata a casa la spesa nel pieno rispetto delle prescrizioni igienico-sanitarie in vigore per garantire la sicurezza di tutti”.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.