Taste - Sapori mediterranei

Straniera aggredita a Scafati, possibile tentativo di stupro

Trentenne ritrovata priva di sensi e con una ferita di arma da taglio

admin

Nuovo caso di violenza ai danni di una giovane donna nell’Agro. Una trentenne straniera, residente da anni a Scafati, è stata ritrovata riversa a terra, priva di sensi e con una ferita di arma da taglio al braccio destro, in una stradina periferica al confine tra il comune di Scafati e Pompei.

Sull’aggressione, verificatosi in via del Polverificio, all’altezza del passaggio a livello, indagano i carabinieri della locale Tenenza. Non si esclude che potrebbe trattarsi di un tentativo di stupro. A tal proposito, cresce la preoccupazione in tutto l’Agro. Solo alcuni giorni fa, infatti, un episodio di violenza sessuale era stato denunciato nel vicino comune di Sant’Egidio del Monte Albino.

Taste - Sapori mediterranei

Commenti

I commenti sono disabilitati.