Taste - Sapori mediterranei

Startup Weekend, a Salerno i big dell’innovazione: Google, Amazon e Coca Cola

Per l'intero week end Salerno sarà la capitale dell'innovazione

Federica D'Ambro

Ha preso il via questo pomeriggio, a Palazzo Fruscione, il primo Startup Weekend Salerno, la più grande competizione per startup a livello mondiale con oltre 2900 eventi già svolti, 150 diversi Paesi del mondo, 23mila startup create ed una comunità di oltre 193mila imprenditori coinvolti. Il format dell’evento nasce dall’idea della statunitense Techstars e si avvale del supporto di grandi nomi del business mondiale come Google, Coca-Cola e Amazon.com tra i tanti.

“Per l’intero week end Salerno sarà la capitale dell’innovazione, grazie ad un format internazionale che testimonia come, anche da questo punto di vista, la nostra città stia crescendo e si stia posizionando sullo scenario nazionale e internazionale come un piccolo grande hub di innovazione tecnologica. L’evento ha, infatti, registrato un boom di iscritti: questo significa che la città è sempre più apprezzata e attrattiva anche su questi temi”. Queste le parole dell’assessore al bilancio di Salerno, Robero De Luca.

“Questa tre giorni si inserisce in uno scenario più complessivo che stiamo cercando di disegnare con tante iniziative. Non basta il singolo premio o concorso di idee – continua De Luca – Noi stiamo cercando di creare l’ecosistema per l’innovazione e la creazione di start up: abbiamo lanciato il bando Fabbrica Salerno, stiamo riacquisendo la gestione dell’incubatore, stiamo ragionando con Invitalia per favorire l’attrazione di investimenti e per creare uno sportello ad hoc per questi temi. Stiamo profondendo tutti gli sforzi possibili affinché anche nelle nostre realtà sia possibile fare impresa”.

Taste - Sapori mediterranei

Commenti

I commenti sono disabilitati.