Taste - Sapori Mediterranei

“Stanchi di essere invisibili”: domani al Ruggi punto informativo sulla fibromialgia

Il Comitato Fibromialgici Uniti presente all'ospedale di via San Leonardo a Salerno per sensibilizzare i cittadini sulla malattia, tutti i dettagli

Gianni Fiorito

“Stanchi di essere invisibili” è lo slogan scelto dal Cfu-italia in occasione della giornata mondiale della fibromialgia.

Domani, 12 maggio giornata per sensibilizzare una malattia caratterizzata da dolore cronico dell’apparato muscolo scheletrico, accompagnata da disturbi vegetativi e funzionali, altamente invalidante a livello psicofisico, sociale e lavorativo che colpisce in Italia circa 2 milioni di persone, di cui il 90 per cento donne, riconosciuta dall’organizzazione mondiale della Sanità ma non riconosciuta dal sistema sanitario nazionale. Infatti la fibromialgia, cosi come l’encefalomielite mialgica e la sensibilità chimica multipla non è considerata una malattia.

Una raccolta firme  con  un banchetto informativo, presso l’ospedale di via San Leonardo San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona a Salerno, da il via anche quest’anno alla campagna di sensibilizzazione di Cfu-campania. L’iniziativa  e’ stata curata dalla referente regionale  Rosaria De Vitiis e dalla referente per Salerno Imma Carbone.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.