Scarpe per bambini - Millepiedi

Stampa e Propaganda, incontro sull’Informazione a Salerno

58721815_2443424829001573_2332138602886070272_o

L’evento organizzato da “Salerno Cosa ci Resta?”

Si chiude l’11 maggio con l’incontro sull’Informazione, il lungo percorso di Salerno cosa ci resta, l’iniziativa di Italia Nostra, Figli delle chiancarelle, Forum della Cultura, sul futuro della città. Dall’inizio dell’anno abbiamo affrontato tematiche importanti sulla città, sulla sua identità culturale, sulla politica, sulla crisi della democrazia, sull’ambiente e sulle risorse economiche, aprendo e indicando prospettive, problematiche, soluzioni. Con noi illustri studiosi ed esperti che hanno accettato con grande disponibilità di intervenire e partecipare, anche da altre città, motivati dall’interesse verso il nostro territorio e dal proprio impegno personale. Li ringraziamo tutti, a cominciare da Aldo Masullo che con la sua magistrale lezione sull’Intimità ci ha dato un più ampio respiro sulla vita e sul mondo; e inoltre Tomaso Montanari, Aurelio Musi, Geminello Preterossi, Pino Cantillo, Nino Daniele, Aldo De Chiara, Nunziante Mastrolia, Peppino Cacciatore, Alfonso Conte, Vincenzo Esposito, Giso Amendola, Fausto Martino, Fausto Morrone, i consiglieri comunali Lambiase, Santoro, Celano e Cammarota, Giorgia Iovino, Lorenzo Forte, Alessandro Visalli, Mariano Casciano, Bruno Gravagnuolo, Aberto Alfinito, Giancarlo Chiavazzo, Dario Pezzini, Enzo Pranzini, Alessio Valente, Alfonso Amoroso. Con noi l’11 maggio ritorna a Salerno per una grande chiusura Enzo D’Antona, il giornalista di La Repubblica che è stato direttore di La città di Salerno, le cui recenti vicende faranno da introduzione al discorso sullo stato dell’ informazione in generale e in particolare del nostro territorio. Invitiamo quanti ci hanno accompagnato in questo percorso ad essere presenti a questo ultimo appuntamento di maggio, con l’auspicio di ritornare il prossimo anno con altri temi e tanti altri compagni di viaggio.


 

Matterello - Pizzeria a salerno

Commenti

I commenti sono disabilitati.