No Signal Service

Granata in musica, le pagelle di Marco Montefusco

I voti e la canzone della settimana per Salernitana - Cesena

GOMIS 5.5: per quanto sia stata schiacciata la traiettoria sul colpo di testa di COCCO, ritengo che non abbia avuto la reattività giusta per respingere un pallone non impossibile

TUIA 4: sulla sua fascia, libertà per tutti

(Dal 34′)VITALE 5: entra…ma non entra mai in partita

PERICO 5: non il solito lavoro pulito

SCHIAVI 7: ottima prova, quando ci vuole ci vuole

BITTANTE 6: stavolta lo posizionano sulla fascia sinistra inguaiandogli la giornata. Quando viene spostato in una posizione più congeniale si mostra molto più a suo agio

MINALA 7: un gol, un palo tanta copertura e inserimenti “Proraso”, ha dovuto fare tutto e di più

RONALDO 5: alterna qualche buona giocata ad errori imbarazzanti, sto ancora aspettando un passaggio verticale illluminante

BUSELLATO 6: meriterebbe anche di più ma gli rimprovero di non aver chiesto la sostituzione quando oramai camminava in mezzo al campo

ROSINA 4: a zonzo per il campo, zero giocate e poca incisività. Sono per lasciarlo un po’ in panchina e sfruttarlo in fasi di gara finali

(Dal 61′) st DONNARUMMA 6: smuove le acque lì davanti creando parecchi grattacapi, con qualche minuto a disposizione avrebbe potuto segnare rimediando alla ghiotta occasione sprecata davanti al portiere cesenate

CODA 6,5: nel suo reparto è circondato da compagni di squadra non alla sua altezza , sono convinto che con Donnarumma a due lì davanti potrebbero risolversi tanti problemi

IMPROTA 4: giornata da dimenticare

(Dal 86’) st SPROCATI S.v.

ALL. BOLLINI 5: avrebbe dovuto chiudere la squadra dopo la prima rete inserendo VITALE spostando TUIA come terzo centrale bloccando le fasce, avrebbe potuto puntare sulle ripartenze e chiudere la partita. Ha concesso troppi spazi ad una squadra che probabilmente soffre gli uno-due vista la scarsa qualità del reparto difensivo.
Ci vuole coraggio per fare alcune scelte ma anche la fiducia completa da parte dei giocatori. Le scelte più impopolari sono quelle che però vengono richieste ai professionisti di un determinato mestiere.
Occasione persa per sperare in un trend positivo e in un cambio di mentalità vincente. Pensiamo alla salvezza

Canzone della settimana:
Ligabue-salviamoci la pelle

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.