Pizzeria Betra Salerno
Scarpe per bambini - Millepiedi

Sport e solidarietà, tutto pronto per la 12° Maratona di Padre Pio

Tedoforo d'eccezione e testimonial dell'edizione 2015 la campionessa di salto in alto Antonietta Di Martino

admin

1632

Partita oggi pomeriggio la carovana dei tedofori in vista della 12esima maratona di Padre Pio organizzata dalla Free Runner di Eboli. Testimonial dell’evento quest’anno sarà Antonietta Di Martino, atleta delle fiamme gialle medaglia d’argento ai campionati mondiali e primatista italiana di salto in alto. Domani ad attendere i tedofori, che questa sera daranno il via alla marcia a staffetta alla volta di Eboli, ci saranno numerose associazioni sportive nel villaggio dello sport allestito in piazza della Repubblica sostenendo il progetto “adotta un atleta”. In piazza anche volontari dell’Avis che spiegheranno l’importanza delle donazioni di sangue in vista dell’iniziativa che premierà il millesimo donatore e il donatore più anziano che ormai ha superato il requisito dell’età rispettivamente con una creazione gioiello in oro realizzata dal maestro orafo ebolitano Rosmundo Giarletta. L’evento di sport e solidarietà si svolge, come ogni anno, in occasione del “Lucernario”, tradizionale veglia di preghiera presso il Santuario di San Padre Pio a San Giovanni Rotondo, durante il quale i maratoneti tedofori della Free Runner ricevono la benedizione della piaccola dal Padre Superiore dei Cappuccini del Santuario, partendo alla volta di Eboli dove la maratona si concluderà dopo circa 210 km di corsa a staffetta. Il sindaco Cariello correrà come ogni anno l’ultimo chilometro fino ad arrivare alla chiesa di San Bartolomeo insieme all’atleta Antonietta Di Martino.

Sport1
Matterello - Pizzeria a salerno

Commenti

I commenti sono disabilitati.