Pizzeria Betra Salerno

Spezia-Salernitana: le pagelle

Si salvano solo Rosina e Djuric, incubo in difesa

Nicola Roberto

Micai: Non può nulla sui due gol dello Spezia. Attento su Galabinov. 6

Pucino: Resta bloccato, spinge pochissimo. Cala nel finale. 5

Mantovani: Partita difficilissima contro Galabinov che ha una stazza imponente e che non gli concede mai l’anticipo. 5

Migliorini: Rischia tanto con un braccio galeotto in area. 5

Memolla: Avvio senza remore, poi cala alla distanza e regala allo Spezia da cui nasce il gol del pareggio. Perde completamente Vignali nell’azione che porta al palo di Pierini. 5

Casasola: Da esterno offensivo ha meno campo da coprire, ma anche meno possibilità di far valere la sua progressione. Pregusta l’impatto col pallone su un cross da sinistra su cui, però, viene anticipato. 5.5

Akpa: Partita totale, recupera e ripulisce tanti palloni. 6

Di Tacchio: Nel primo tempo riesce a dare protezione e sostanza davanti alla difesa. In affanno nella ripresa. 5

Jallow: Da esterno sinistro si adatta, ma non sfonda. 5

Rosina: Incide sulla partita, specie nel primo tempo. Dal suo sinistro parte l’assist per il colpo di testa di Djuric. Nella ripresa viene cercato meno, ma, forse, sarebbe stato giusto tenerlo in campo fino alla fine. 7

Djuric: Secondo gol consecutivo e stavolta con la sua specialità, cioè di testa. Difende bene palla e sembra trarre giovamento dalla presenza alle sue spalle di Rosina. Paga la stanchezza e viene sostituito nella ripresa. 6.5

D. Anderson: Entra nella ripresa e viene riproposto a sinistra dove, ancora una volta, non incide. Svogliato. 4.5

Vuletich: Non incide. 5

Odjer: Appena entrato, rischia la frittata offrendo a Mora il pallone del possibile vantaggio. 5

Sport1

Commenti

I commenti sono disabilitati.