Taste - Sapori mediterranei

Spazi pubblici per i giovani ambulanti e creativi salernitani, vicini alla fumata bianca

Ieri l'incontro con il dirigente del settore, ad accompagnare i giovani il consigliere comunale Dante Santoro e Rosa Sabato del sindacato Sgb

Si è tenuto ieri mattina il presidio di protesta dei giovani ambulanti e creativi salernitani, che da mesi chiedono di poter avere una piazza dove esporre e proporre i propri manufatti. Con il consigliere di Giovani Salernitani, Dante Santoro, una delegazione di giovani insieme a Rosa Sabato, rappresentante del sindacato Sgb per il precariato, ha potuto incontrare il dirigente di settore che ha ascoltato le richieste dei giovani. “Missione compiuta e finalmente regole uguali per tutti – ha sottolineato Santoro alla fine dell’incontro – ho partecipato al presidio dei giovani creativi salernitani ed espositori occasionali, ignorati da mesi per avere una tantum spazi o piazze nella loro città. Siamo andati dal dirigente competente a chiedere che nei fatti vengano stabilite regole certe ed uguali per tutti. Pare che il nostro fiato sul collo sia servito. Inoltre questo incontro è stato un’occasione per poter discutere del metodo necessario per l’assegnazione degli spazi pubblici”. Intanto i giovani con Rosa Sabato fanno sapere che faranno subito richiesta in settimana per poter utilizzare gli spazi della zona orientale.

Taste - Sapori mediterranei

Commenti

I commenti sono disabilitati.