Assistenza computer salerno e provincia

Spari nella notte dell’Immacolata, gambizzato Silvio Franceschelli

Il 22enne è stato avvicinato da due persone che, dopo averlo colpito con un proiettile al polpaccio destro, si sono date alla fuga

Federica D'Ambro

1373

Spari nella notte dell’Immacolata, ferito e gambizzato Silvio Franceschelli, 22enne già noto alla forze dell’ordine, nei pressi delle palazzine di Matierno, proprio dove nei giorni scorsi sono stati frenetici i preparativi per il “fuoco” in onore dell’Immacolata. A rivelarlo è il quotidiano Metropolis questa mattina. Come si leggere il fatto è avvenuto a qualche ora di distanza dalla processione organizzata.
Il 22enne è stato avvicinato da due persone che, dopo averlo colpito con un proiettile al polpaccio destro, si sono date alla fuga. Il giovane è stato da subito soccorso e trasportato in compagnia di alcuni amici al Ruggi d’Aragona. Silvio Franceschelli era noto alle forze dell’ordine, per essere stato arrestato lo scorso febbraio a Pontecagnano, trovato davanti a un negozio con una Beretta e coinvolto nel blitz del traffico di droga da Scampia a Salerno, ha fatto scattare immediatamente i militari che hanno già ascoltato il ferito.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.