Pizzeria Betra Salerno

Spal-Salernitana, probabili formazioni: Sannino allontana le incertezze, avanti col 3-4-1-2

Il tecnico intenzionato a confermare la squadra che ha battuto il Trapani, Busellato però dovrebbe partire dalla panchina

Seppur con tanti dubbi, dal punto di vista atletico, mister Sannino “viaggia” verso una precisa direzione: confermare per quanto possibile la squadra che ha battuto il Trapani. In porta Terracciano e davanti a lui il trio composto da Bernardini, Schiavi e Tuia. L’ultimo sembra aver superato i fastidi che avevano alzato le preoccupazioni in settimana, il primo quasi certamente stringerà i denti e anche se non al 100 per cento dovrebbe partire dal primo minuto, rispetto a quanto invece si pensava alla vigilia. A centrocampo l’unica novità, Busellato è tra i convocati ma difficilmente partirà dall’inizio, al suo posto è pronto Della Rocca, al fianco di Odjer che pure ha avuto dei problemi in settimana. A far da supporto a questi due Alessandro Rosina. Sugli esterni confermati Vitale e Laverone, così come la coppia davanti Coda-Donnarumma.

SPAL (3-5-2)

Branduani, Gasparetto, Vicari, Cremonesi, Lazzari, Arini, Castagnetti, Schiattarella, Del Grosso, Zigoni, Antenucci.

Disponibili: Marchegiani, Meret, Bonifazi, Giani, Silvestri, Beghetto, Ghiglione, Mora, Picchi, Pontisso, Schiavon, Spighi, Finotto, Grassi.

All. Semplici

 

SALERNITANA (3-4-1-2)

Terracciano, Bernardini, Schiavi, Tuia, Laverone, Odjer, Della Rocca, Vitale, Rosina, Coda, Donnarumma.

Disponibili: Iliadis, Liverani, Luiz Felipe, Mantovani, Busellato, Grillo, Ronaldo, Zito; Caccavallo, Improta, João Silva.

All. Sannino

Sport1

Commenti

I commenti sono disabilitati.