Assistenza computer salerno e provincia

Spaccio e banconote contraffatte, in manette una coppia di Scafati

I carabinieri si erano recati presso l’abitazione della coppia perchè segnalato un principio di incendio, poi la scoperta a seguito di una perquisizione

Federica D'Ambro

I Carabinieri della Tenenza di Scafati hanno tratto in arresto un 31enne ed una 27enne del posto, conviventi ed entrambi già noti alle Forze di Polizia, poiché responsabili di detenzione a fini di spaccio di stupefacenti e detenzione di banconote false. Nella mattinata di giovedì i militari sono intervenuti, insieme con una gazzella della Sezione Radiomobile di Nocera Inferiore, presso l’abitazione della coppia dove era stato segnalato un principio di incendio sviluppatosi nelle adiacenze del cancello di ingresso.
Quello che sembrava un intervento di routine si è però trasformato in un’operazione di Polizia Giudiziaria allorquando gli uomini dell’Arma notavano che, anziché rassicurare gli interessati, la loro presenza li rendeva alquanto ed inaspettatamente agitati. Di lì la decisione, rivelatasi vincente, di sottoporre a perquisizione l’immobile e le sue pertinenze all’esito della quale la coppia veniva trovata in possesso di 20grammi di hashish, 2 grammi di cocaina ed altro materiale atto al confezionamento di dosi; inoltre, ben occultate nel cruscotto di un autoveicolo, i militari rinvenivano 97 banconote da 50 Euro tutte abilmente contraffatte.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.