Taste - Sapori Mediterranei

Blitz nel Salernitano, spacciavano hashish e cocaina: 7 in carcere

Agli indagati è stato contestato di aver partecipato ad una associazione finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti nei territori tra Eboli e Campagna dal mese di dicembre del 2015

Federica D'Ambro

Nelle prime ore di questa mattina la Polizia di Stato Squadra mobile della Questura di Salerno su delega della Direzione Distrettuale Antiamafia, ha eseguito 7 ordinanze applicative della misura della custodia in carcere nei confronti di altrettanti indagati residenti tra Eboli e Campagna.
Agli indagati è stato contestato di aver partecipato ad una associazione finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti nei territori tra Eboli e Campagna dal mese di dicembre del 2015.
Gli associati risultano di aver agito con metodi mafiosi per imporre, con aggressioni e minacce, il predominio del sodalizio sul territorio, avvalendosi con la forza dell’intimidazione e della condizione di assoggettamento e di omertà che ne deriva. I provvedimenti cautelari eseguito questa mattina sono stati chiesti ed emessi all’esito di approfondire le complesse indagini condotte dalla squadra mobile di Salerno mediante attività di osservazione, pedinamento e controllo, che hanno consentito di acquisire gravi indizi di colpevolezza a carico degli indagati.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.