Taste - Sapori Mediterranei

Spacciava nel parcheggio del “Ghirelli”, bloccato 32enne dai Falchi

Avvistato mentre cedeva una dose, quando ha visto gli agenti ha provato a fuggire liberandosi delle altre dosi nascoste in un pacchetto di sigarette

La Squadra Mobile della Questura di Salerno, Sezione Falchi, nell’ambito di attività diretta al contrasto crimine diffuso, con particolare riferimento all’illecita vendita al dettaglio di sostanze stupefacenti a Salerno ed in provincia, ha tratto in arresto, in Viale Gramsci, all’interno del parcheggio del teatro “Ghirelli”, D.M.S. di anni 32, disoccupato, salernitano. Nello specifico, il personale della Sezione Falchi individuava D.M.S. nel mentre cedeva una dose di sostanza stupefacente ad un acquirente, ma alla vista degli stessi gettava un pacchetto di sigarette al cui interno erano custodite altre dosi per poi darsi alla fuga.

Gli investigatori della Squadra Mobile recuperavano immediatamente quanto scagliato per terra e bloccavano il soggetto che aveva con sé anche la somma di 85,00 Euro. Nell’immediatezza veniva effettuata anche la perquisizione domiciliare presso la sua abitazione e venivano rivenute 21 dosi di sostanza stupefacente suddivisa tra eroina e cocaina pronta per essere ceduta, unitamente alla somma di 350,00 Euro, provento dell’illecita attività.

Per tali D.M.S. veniva tratto in arresto, d’intesa con il sostituto procuratore di turno Polito, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e nella giornata di domani verrà celebrato il rito per direttissima.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.