Assistenza computer salerno e provincia

Spacciava marijuana, in casa con due piante di un metro: arrestato 19enne

Fermato prima dai Carabinieri, poi la perquisizione della sua abitazione

Nella tarda serata di sabato, i Carabinieri della Stazione di Montecorvino Pugliano hanno arrestato Orlando Rosalia, 19enne nullafacente del posto, nella flagranza di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti.

I Carabinieri, nel corso di un servizio perlustrativo disposto dalla Compagnia di Battipaglia, hanno proceduto al controllo del giovane, fermato alla guida di una vecchia Fiat Panda in suo uso, ed a seguito di perquisizione personale e veicolare è stato trovato in possesso di tre dosi di marijuana, per un peso complessivo di dodici grammi.

La successiva perquisizione estesa presso la sua abitazione ha dato modo di rinvenire, nascoste in un terreno di proprietà, due piante della stessa sostanza, alte circa un metro, in ottimo stato di coltivazione.

Il 19enne, al termine delle formalità di rito, è stato accompagnato al suo domicilio in regime detentivo, in attesa di giudizio con rito direttissimo disposto per la mattinata di domani.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.