Assistenza computer salerno e provincia

Spacciava droga in casa, arrestato Claudio Colace

L’arrestato, ad espletate formalità di rito, è stato trattenuto nella camera di sicurezza della Stazione Carabinieri di Pontecagnano Faiano in attesa del rito direttissimo

Francesco Pecoraro

Ieri sera, a Pontecagnano Faiano, i Carabinieri della locale Stazione hanno tratto in arresto il pregiudicato Claudio Colace, 33enne del posto, nella flagranza di spaccio e detenzione di sostanze stupefacenti.
I militari, nel corso di specifico servizio disposto dalla Compagnia di Battipaglia, hanno bloccato il giovane nei pressi della sua abitazione, situata nel comprensorio delle Casermette di via Magellano, subito dopo aver ceduto, dietro pagamento della somma di 25 €uro, due dosi di cocaina ad un coetaneo del luogo.
La successiva perquisizione effettuata presso il suo domicilio ha permesso di rinvenire ulteriori 5 grammi di cocaina, suddivisa in 24 dosi, 35 grammi di hashish, suddiviso in 16 pezzi, la somma contante di 90,00 euro, sicuro provento dell’illecita attività di spaccio, nonché materiale vario per il taglio ed il confezionamento dello stupefacente.
L’arrestato, ad espletate formalità di rito, è stato trattenuto nella camera di sicurezza della Stazione Carabinieri di Pontecagnano Faiano in attesa del rito direttissimo disposto per questa mattina, mentre l’acquirente è stato segnalato all’Ufficio Territoriale del Governo di Salerno quale assuntore di sostanze stupefacenti.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.