Assistenza computer salerno e provincia

Sottrae dall’ospedale la salma del padre morto

L'episodio, ieri sera, al nosocomio di Sarno. L'uomo era stato colto da infarto

Sabino Russo

Deceduto per arresto cardiaco, i familiari minacciano i medici e portano via il corpo. L’episodio è accaduto, ieri sera, al Villa Martiri di Sarno, dove verso mezzanotte è giunto un settantenne di San Valentino Torio già in condizioni disperate.

Vano ogni tentativo di rianimarlo da parte dei sanitari, che nel frattempo hanno provato a defibrillarlo più volte. L’uomo è morto. Il figlio del defunto, a quel punto, sopraffatto dalla disperazione, dopo aver prima inveito contro medici e infermieri, ha sottratto la salma del padre per portarsela a casa. Gli operatori dell’ospedale hanno allertato i carabinieri, che hanno rintracciato e denunciato il 46enne, riportando la salma all’obitorio e sequestrando la cartella clinica.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.