Taste - Sapori mediterranei

Smog a Salerno, già 7 sforamenti: pronte prime restrizioni?

Questa mattina l'Assessore all'Ambiente Gerardo Calabrese, incontrerà funzionari e tecnici dell’ufficio provinciale dell’Arpac

Federica D'Ambro

Allarme smog a Salerno, l’Amministrazione comunale pensa ad un piano per le emissione future. Come si legge sul quotidiano La Città, Palazzo di Città già si studiano le possibili contromisure da mettere in campo nel caso in cui si verifichino nuovi superamenti di smog. L’ultima si verificò nel mese di gennaio, dove si registrarono sette sforamenti dei livelli massimi di emissione delle polveri sottili nell’atmosfera. Quindi,l’Amministrazione comunale tenta di correre ai ripari prima che la situazione possa peggiorare trasformandosi in emergenza. Infatti, questa mattina l’assessore all’Ambiente Gerardo Calabrese, incontrerà funzionari e tecnici dell’ufficio provinciale dell’Arpac, l’agenzia regionale per la protezione ambientale della Regione Campania.

Taste - Sapori mediterranei

Commenti

I commenti sono disabilitati.