Taste - Sapori Mediterranei

Smart in doppia fila, 40enne aggredisce un giovane e la sua fidanzata

Su via Roma, la coppia era tornata sul posto dove avevano fermato la Smart ma l'uomo, che non poteva uscire con la sua auto, li ha aggrediti

Erano tornati nel posto dove avevano fermato la loro Smart, un giovane e la sua fidanzata, in via Roma vicino piazza Flavio Gioia. L’auto era parcheggiata male, in doppia fila e comunque non permetteva ad un’altra vettura di uscire dal parcheggio. L’altra auto era di un quarantenne, rimasto bloccato quindi lungo la strada, impossibilitato ad andar via. A rivelare quanto accaduto il quotidiano Metropolis oggi in edicola, il 40enne appena ha visto il giovane proprietario della Smart ha cominciato a inveire contro di lui, per poi aggredirlo con calci e pugni. Pare che l’uomo, successivamente, abbia tirato i capelli anche alla fidanzata del ragazzo. Sul posto sono intervenuti gli uomini della Guardia di Finanza che si trovavano in pattugliamento nella zona, la loro presenza ha evitato che l’aggressione continuasse. Ora la coppia sarebbe intenzionata a denunciare l’uomo che li ha aggrediti nella serata tra sabato e domenica.

 

 

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.