Scarpe per bambini - Millepiedi

Slitta la chiusura della mostra del Presepe Campano del ‘700

La magia della sabbia declinata in arte e tradizione continuerà sulla scia luminosa delle Luci d'Artista per un intero weekend, di mattina e di pomeriggio, nella tendostruttura allestita in via Alvarez, tra il Teatro Pasolini e la spiaggia di Santa Teresa.

presepe

La magia della sabbia declinata in arte e tradizione continuerà sulla scia luminosa delle Luci d’Artista per un intero weekend, di mattina e di pomeriggio, nella tendostruttura allestita in via Alvarez, tra il Teatro Pasolini e la spiaggia di Santa Teresa.
Visto il successo di visitatori in questa edizione numero quattro, lo staff della Compagnia della Sabbia, nella persona del suo dinamico direttore artistico Domenico Spena, ha deciso di non chiudere la mostra Il Presepe Campano del ‘700 questa sera, 12 gennaio, come inizialmente previsto. “Sono tanti gli amici dell’evento che ci stanno scrivendo per chiederci di poter visitare ancora il presepe – spiega Spena – Questo ci onora e abbiamo deciso di accodarci alla nuova data di chiusura delle Luci di Artista, ossia domenica 19, assicurando l’apertura straordinaria della mostra venerdì 17, sabato 18 e, appunto, domenica”.

Un’occasione in più di vedere le colossali opere di sabbia realizzate da quattro artisti di fama internazionale – Aaron Ojeda (Spagna), Jennifer Padrón (Spagna), Vadim Bandarets (Bielorussia) e Paulo Quaresma (Portogallo).

L’estrazione del visitatore vincitore che si aggiudicherà un weekend a Salerno offerto dalla Compagnia della Sabbia avverrà, pertanto, dopo la nuova data di chiusura evento.

pastori

De Angelis - Grafica e stampa

Commenti

I commenti sono disabilitati.