Taste - Sapori Mediterranei

Sicurezza a Salerno e Piana del Sele, si facevano la guerra per il dominio: 5 arresti

Il gruppo criminale, nel corso delle indagini, ha palesato il suo interesse ad ottenere un controllo egemonico sulla gestione della sicurezza dei locali notturni della Piana del Sele e della città di Salerno fino al punto di pianificare l’uccisione del titolare di un’altra agenzia operante nello stesso settore.

sicurezz

I Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Salerno hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di 5 persone, 2 in carcere e 3 ai domiciliari, gravemente indiziate, in concorso, in attività di concorrenza illecita in commercio continuata ed aggravata, mediante azioni intimidatorie e violente, avvalendosi del cosiddetto metodo mafioso, per imporre i loro servizi, nonché per due degli indagati, di detenzione e porto abusivo di arma da fuoco.

Vere e proprie spedizioni

Le condotte criminose venivano poste in essere con spedizioni finalizzate a stabilire un clima di terrore tra i gestori dei locali notturni, che terminava solo assecondando le richieste di servirsi del loro personale per garantire il sereno svolgimento delle serate all’esterno ed all’interno dei locali della movida battipagliese e salernitana.

Per avere il controllo anche disposti ad uccidere

Il gruppo criminale, nel corso delle indagini, ha palesato il suo interesse ad ottenere un controllo egemonico sulla gestione della sicurezza dei locali notturni della Piana del Sele e della città di Salerno fino al punto di pianificare l’uccisione del titolare di un’altra agenzia operante nello stesso settore. L’omicidio non stato compiuto solo perché il sicario (che figura tra i 5 arrestati) nel momento di sparare si sarebbe volontariamente tirato indietro.

Metodi violenti

Botte, pugni e schiaffi: con questi metodi violenti gli indagati cercavano di accaparrarsi il servizio di sicurezza nei locali notturni di Battipaglia, sfruttando in particolare il potere intimidatorio dettato dalla carriera criminale di uno dei componenti del gruppo.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.