Taste - Sapori Mediterranei

Si è spento Amadou Diallo: portavoce della comunità senegalese a Salerno

Lo ricorda il sindaco Vincenzo Napoli: "La città tutta ha sempre apprezzato la sua opera di integrazione dei cittadini immigrati nel rispetto delle leggi, ci stringiamo al dolore dei familiari e della sua comunità"

“Ci stringiamo attorno alla comunità senegalese di Salerno e ai familiari di Amadou Diallo, ex presidente dell’associazione prematuramente scomparso”. Ha dichiarato il sindaco di Salerno Vincenzo Napoli ricordando Amadou Diallo. “Nel suo ruolo di portavoce della comunità senegalese in città, Amadou ha condotto una instancabile ed efficace opera volta alla piena integrazione sociale, culturale ed economica dei cittadini immigrati nel rispetto delle leggi, dell’ordinato svolgimento delle attività commerciali ed economiche, della pacifica convivenza tra popoli e culture che arricchisce la nostra comunità. La città tutta ne ha sempre apprezzato lo spirito di fattiva collaborazione, che ispira la stragrande maggioranza di immigrati diventati ormai parte piena ed integrante della comunità salernitana”.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.