Taste - Sapori Mediterranei

Si lancia dal terzo piano del palazzo, 14enne viva per miracolo

La giovane 14enne, per cause ancora da accertare, aveva deciso di togliersi la vita lanciandosi dal balcone di casa dei nonni

Federica D'Ambro

Si è lasciata cadare nel vuoto del terzo piano di un palazzo in corso Garibaldi a Baronissi, nel tentativo di togliersi la vita. Il fatto è avvenuto ieri, intorno alle 4 del mattino. La giovane 14enne, per cause ancora da accertare, aveva deciso di togliersi la vita lanciandosi dal balcone di casa dei nonni.
La caduta non è andata come doveva. La giovane è caduta in modo verticale toccando il suolo prima con le gambe e poi con il bacino. A dare l’allarme alcuni passanti che avevano notato il corpo in strada, essendo tarda notte i nonni non si erano accorti di nulla.
All’arrivo dei soccorsi la 14enne era cosciente anche se presentava fratture e traumi in varie parti del corpo. I volontari de Il Punto hanno immobilizzato la ragazzina con tavola spinale per poi trasferirla al Ruggi d’Aragona.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.