Taste - Sapori Mediterranei

Si intensificano i controlli sul territorio: denunciati due stranieri

I due, un polacco e un rumeno, avevano già a carico dei provvedimenti emessi dalla Questura di Salerno

admin

Nel pomeriggio di ieri, delle volanti della Questura, nell’ambito delle indagini mirate al controllo del territorio, hanno fermato due cittadini stranieri: il primo, un 37enne rumeno, nei pressi della stazione ferroviaria; il secondo, un 34enne polacco, in via Roma. Entrambi, deferiti all’autorità giudiziaria, non stavano rispettando il foglio di vi obbligatorio con divieto di far ritorno in città. Scendendo nel particolare i poliziotti, intervenuti su segnalazione del titolare che era spaventato da due uomini ubriachi che molestavano i clienti, hanno individuato e denunciato L.W. per inosservanza del provvedimento già emesso nei suoi confronti dal questore. Nell’ambito di analoghi servizi di vigilanza, i poliziotti del Commissariato di pubblica sicurezza di Nocera Inferiore hanno deferito all’Autorità Giudiziaria, in stato di libertà, S. B., nato e residente a Nocera Inferiore, di anni 40, in quanto è stato trovato per strada, lontano dalla sua casa, pur essendo sottoposto all’obbligo di rientrare nella propria abitazione entro una determinata ora.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.