Assistenza computer salerno e provincia

Si è spento Carlo Azeglio Ciampi, la sua dedica alla città di Salerno nel 2005

LE FOTO - Nel febbraio del 2005 l'ultima visita in città dell'allora presidente della Repubblica, il cordoglio del sindaco Napoli

Ecco la dedica all’Albo d’Onore del Comune di Salerno fatta dall’allora presidente della Repubblica in visita in città nel febbraio del 2005.

“A Salerno, città insignita della medaglia d’argento al merito civile per la grande prova di solidarietà data dalla popolazione in occasione dell’alluvione del 1954; a Salerno, illustre nella storia della cultura e della scienza per la Scuola medica, la più antica d’Europa; a Salerno, capoluogo di un territorio ricco di monumenti archeologici e architettonici insigni, di bellezze naturali insuperate; a Salerno, oggi avviata, con realizzazioni significative, lungo le vie vecchie e nuove di uno sviluppo produttivo e civile che richiede la collaborazione delle istituzioni e di tutte le forze vive della società e dell’economia, il mio caldo augurio di buon lavoro”.

Il Sindaco di Salerno Vincenzo Napoli esprime il cordoglio suo personale, della Civica Amministrazione e della cittadinanza tutta per la scomparsa del Presidente emerito della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi.
“Ci associamo al cordoglio dell’intera Nazione – afferma il Sindaco Vincenzo Napoli – per la scomparsa del Presidente emerito della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi uno dei protagonisti più importanti della storia
politica, economica e sociale del nostro paese. Carlo Azeglio Ciampi – che onorò Salerno di una Sua visita ufficiale nel febbraio del 2005 – è stato un fedele servitore dello Stato, uno strenuo difensore dei valori costituzionali più alti, un esempio di dignità istituzionale. Della sua lunga vicenda politica ricordiamo in particolare l’impegno per consentire l’ingresso dell’Italia nell’euro e rafforzare nel contempo le istituzioni comunitarie. Da Presidente della Repubblica conquistò, con al fianco la cara signora Franca alla quale rivolgiamo un saluto affettuoso, la simpatia e la fiducia degli italiani ridando lustro ai simboli dell’identità nazionale come il Tricolore e l’Inno nazionale. Salerno rende onore a Carlo Azeglio Ciampi e s’impegna a perpetuarne la dedizione al bene comune unita mirabilmente ad un’umanità intensa”

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.