Pizzeria Betra Salerno

Sgambatura contro la Primavera al Volpe

Bernardini, Schiavi, Tuia e Franco a parte. Domani alle 12 granata in visita presso il reparto Pediatrico del Ruggi

admin

Prosegue la preparazione della Salernitana in vista della prossima sfida in campo esterno contro il Brescia. Dopo la ripresa di ieri pomeriggio al Volpe, i granata si sono ritrovati anche oggi agli ordini di mister Sannino.  Al Volpe i granata hanno aperto la seduta con una fase di riscaldamento seguita da un lavoro tattico sulla fase difensiva. La squadra è stata quindi divisa in due gruppi: i granata impegnati domenica contro il Benevento hanno svolto un lavoro di forza in palestra con i preparatori mentre il resto della squadra ha effettuato una partita contro la Primavera di due tempi da 25 minuti. Bernardini, Franco, Schiavi e Tuia hanno svolto lavoro atletico specifico. Contro il Brescia  mancherà Schiavi, che deve scontare il secondo turno di squalifica. Il difensore metelliano tra l’altro si è infortunato sabato nel corso del match con la formazione Primavera alla quale era stato aggregato. Una leggera distorsione alla caviglia per lui, che dovrebbe risolversi in pochi giorni come dimostrato dal lavoro che ha svolto oggi. Pronto al rientro anche Tuia, che sarà disponibile per Brescia. L’esperto difensore partirà quasi sicuramente dalla panchina. Conferma in vista, infatti, per Felipe. Domani, intanto, nell’ambito dell’iniziativa promossa dalla Lega Serie B “Un giorno per la nostra Città”, alle ore 12.00 una delegazione della prima squadra farà visita al reparto pediatrico dell’Ospedale “San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona” di Salerno. Nell’occasione i calciatori regaleranno ai bambini degenti giocattoli, sorrisi e un momento di spensieratezza. La squadra tornerà poi al lavoro nel pomeriggio al campo Volpe.

Sport1

Commenti

I commenti sono disabilitati.