Pizzeria Betra Salerno

Settore Giovanile, rovinosa caduta interna della Primavera

Il Como spadroneggia a Baronissi. Bene la Juniores

Il Como torna alla vittoria dopo circa un mese battendo in trasferta la Salernitana con il risultato finale di 3-1. I granata, dopo un primo tempo terminato sulle ali dell’equilibrio, sbloccano l’incontro grazie alla deviazione vincente di Infante, servito da Cappiello, che coglie di sorpresa il portiere avversario. Gli ospiti non si arrendono, anzi dopo otto minuti riprendono gli avversari con il gol di Mangili su assist di Scaramuzza. Il tecnico dei granata Savini prova a pressare alto il Como esponendosi ai contropiedi. E proprio da uno di questi che i lariani trovano il vantaggio: Cicconi accelera centralmente e trova sulla fascia Mandelli che, sul primo palo, trova la deviazione vincente di Cortesi. A otto minuti dal novantesimo, i lombardi chiudono i giochi: Patella si fa sorprendere la tiro di Mandelli dalla distanza. Il Como con questa partita, si porta all’undicesima piazza in classifica con nove punti mentre la Salernitana incassa la seconda sconfitta consecutiva, rimanendo a quota 11 in classifica. (MondoPrimavera.com)

Sfortunata sconfitta per la Berretti 3-2 a Castellamare di Stabia, un supera Tandara guida la Juniores alla seconda vittoria consecutiva per 6-1 contro la capolista Sarnese.

TABELLINO

Marcatori: 54′ Infante, 62′ Mangili, 74′ Cortesi, 82′ Mandelli.

Salernitana: Patella, Di Pietro, De Sio, Amabile (87′ Moretta), Di Fraia, Cuomo, Infante, Nappo, Cappiello, Cassata (74′ Valentino), Faella (67′ D’Avino). A disp.: Caruso, Caparro, Dragonetti, Libertino, Penta, Trozzo, Fierro, Apicella, Grillo. All.: Savino.

Como: Maimone, Talarico, Caputo, Calviello, Carlone, Rorato, Scaramuzza (85′ Bonaiti), Mandelli, Cortesi, Belluzzi (58′ Cicconi), Mangili. A disp.: Del Gaudio, Labano, Moleri, Salaroli, Melesi, Fusi, Salamoni. All.: Galia.

Arbitro: Dionisi di L’Aquila

Sport1

Commenti

I commenti sono disabilitati.