Pizzeria Betra Salerno

Settore Giovanile, prende forma la nuova Primavera

I granatini di Savini al lavoro dal 10 Agosto, tanti i movimenti di mercato

Davide Maddaluno

1792

Partirà dal 10 Agosto prossimo la spedizione della Primavera della Salernitana che preparerà il ritorno in grande stile nella principale kermesse giovanile su scala nazionale in quel di Sassano. Agli ordini di mister Marco Savini un cospicuo gruppo di elementi reduci dalla positiva esperienza dello scorso anno nel torneo Berretti che, con Alberto Mariani in panca, ha raggiunto la fase finale del torneo venendo eliminata ad un passo dalla final four dalla corazzata Aversa dell’ex Mauro Chianese ed Antonio Martiniello, giovane bomber attualmente in ritiro con la prima squadra di Torrente ed autore di grandi cose in amichevole. Una coppia d’attacco Martiniello-Cappiello farebbe invidia a chiunque ma mentre il primo sembra destinato al prestito in Lega Pro, il secondo è pronto a caricarsi il gruppo sulle spalle da capitano, rifiutando diverse avances dalla Serie D tra le quali quella insistente della Turris di mister Pepe. Con lui ci saranno o ci dovrebbero essere, tra gli altri, il portiere Mirko Ronchi, i difensori Aurelio Penta, Gennaro Di Fraia, Andrea Tarallo, Marco Libertino e Antonio Trozzo; i centrocampisti Andrea Cassata (di ritorno dagli Allievi), Emanuele Castaldi, Rosario De Sio, Francesco De Marianis e Giuseppe Sannino mentre per l’attacco oltre ad Alessio Faella promosso dalla Juniores saranno valutati l’ebolitano Giuseppe Anzalone e Simone Apicella. In rampa di lancio per il “salto” di categoria anche gli Allievi Nazionali che tanto bene hanno fatto con Luca Fusco: tra questi i difensori Alivernini, Imperiale e Avallone; i centrocampisti Turco, Acunzo, Caterino, Doto e Zaccariello e l’attaccante Ciuccio. Tra i nuovi profili sono stati definiti gli inaggi del terzino Marco Marchionne e del regista Patrizio Aurelli dai laziali dell’Urbetevere nonchè il centrocampista Aniello Milvatti dalla Frattese, tutti classe ’99, ed il capaccese Antonio Fucci, prelevato dalla Fox Paestum. In chiave uscite non faranno parte della prossima formazione Berretti l’attaccante Mario Siani, promesso sposo del Pandola in Promozione, ed il terzino destro Antonio Cesarone, accasatosi al Gaeta in Eccellenza laziale. In attesa di completare l’assetto tecnico-tattico di chi scenderà in campo, la base di partenza è già solida con uno staff di primo ordine composto dal preparatore dei portieri Alessandro Pacifico, il preparatore atletico Salvatore D’Andrea, il dott.Pietro De Luca, il fisioterapista Michele Cuoco ed il team manager Antonio Larocca.

Sport1

Commenti

I commenti sono disabilitati.