Taste - Sapori mediterranei

Servizio di pulizie per l’Asl di Salerno, c’è la proroga per la Dussman

Fino alla prossima gara di appalto garantiti i servizi e la continuità lavorativa, il vertice tra Cgil, Cisl e il commissario Postiglione

In riferimento all’imminente scadenza della Gara inerente il servizio di Pulizie della Asl Salerno, prevista per il giorno 5 del prossimo mese di febbraio, questa mattina le organizzazioni sindacali Filmcams-Cgil, rappresentata dal Segretario Generale Antonio Grieco e Maria Rosaria Nappa, e Fisascat-Cisl, rappresentata dal Segretario Generale Biagio Montefusco e Teresa Iennaco, sono state ricevute dal Commissario Postiglione per esprimere tutti i motivi di tensione e preoccupazione degli oltre 700 addetti ai lavori coinvolti”. Si legge nella nota di Cgil e Cisl.

“Nel corso dell’incontro le Segreterie Provinciali e le Rsa sono state rassicurate circa la continuità lavorativa grazie ad una proroga in corso di perfezionamento per cui la Dussmann garantirà gli attuali servizi secondo le condizioni correnti fino al completamento dell’iter di attribuzione della nuova gara di appalto.

Le organizzazioni sindacali esprimono quindi profonda soddisfazione per quanto anticipato dai vertici dell’Azienda Sanitaria, in particolare per quanto puntualizzato da parte della dottoressa Vanessa Mazziotti circa i criteri con cui il tavolo tecnico predisposto per la definizione della nuova gara di appalto sta lavorando al fine di preservare i livelli occupazionali e reddituali dei lavoratori impegnati in un compito di tale rilevanza e delicatezza quale la garanzia di igiene e salubrità delle strutture sanitarie della provincia”.

Taste - Sapori mediterranei

Commenti

I commenti sono disabilitati.