Elezioni Mimmo De Maio

Servizi socio-educativi per l’infanzia, arrivano 17 milioni di euro

I fondi stanziati dalla Regione Campania per il sostegno ai nuclei familiari con persone non autosufficienti

Federica D'Ambro

In arrivo 17 milioni di euro alla Regione Campania, per rafforzare le risorse dei servizi socio-educativi per la prima infanzia, per il sostegno a nuclei familiari con persone non autosufficienti o per supportare i servizi domiciliari. L’accordo è’ stato sottoscritto oggi, fra la Regione Campania ed un rappresentante del Dipartimento delle Politiche per la Famiglia della Presidenza del Consiglio dei Ministri.Il Presidente De Luca è già impegnato a rispondere alle aspettative di Aias Anffas, Aima e di tutte le altre associazioni del settore, in attesa dell’assegnazione delle risorse programmate per il comparto per gli anni 2014/2016. Vincenzo De Luca, sin dal suo insediamento, ha cercato con azioni concrete di sbloccare tutte le risorse disponibili ed integrare quelle esistenti per andare incontro ai bisogni di uomini, donne e bambini che vivono una condizione di disagio.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.