Pizzeria Betra Salerno

Serata pazza al Vigorito: Lecce da 0-3 a 3-3, Coda pareggia dal dischetto

Rimontati gli uomini di Liverani che ha giocato con il 4-3-2-1

Partita incredibile questa sera al Vigorito tra Benevento e Lecce. Finisce 3-3 ma quante emozioni nello stadio delle Streghe dove passa in vantaggio il Lecce, prossimo avversario dei granata con una gran rete di Mancosu. Nella ripresa ancora i salentini, raddoppio con Falco e terza rete di Fiamozzi. Ammutolito l’impianto beneventano ma a svegliare i padroni di casa ci pensa Volta al 68esimo, a 10 minuti dalla fine accorcia Federico Ricci e a tre minuti dallo scadere Meccariello aggancia in area Asencio, per Sacchi non ci sono dubbi, è calcio di rigore. Dal dischetto Massimo Coda non sbaglia. Nel Lecce ammoniti Fiamozzi, Vigorito, La Mantia e proprio Meccariello. Gli uomini di Liverani schierati con il 4-3-2-1, tra i pali Vigorito, dietro Fiamozzi, Meccariello, Lucioni e Calderoni, in mediana Petriccione, Arrigoni e Scavone, a supporto di Pettinari, Falco e Mancosu. Subentrati poi nella ripresa La Mantia, Tabanelli e Cosenza.

Sport1

Commenti

I commenti sono disabilitati.