Taste - Sapori Mediterranei

Sequestri e denunce per ambulanti abusivi in piazza della Concordia

Verbalizzati e allontanati anche 8 questuanti di entia rom, multati cinque parcheggiatori abusivi e una prostituta

Nella giornata di ieri e in mattinata gli agenti del  Nucleo Operativo del Comando di Polizia Municipale ha effettuato 6 ingenti sequestri di accessori di abbigliamento ad altrettanti venditori, che proponevano la merce ai passanti e ai clienti di Salerno Mobilità nelle aree di parcheggio di Piazza Mazzini e Piazza della Concordia. L’attività è stata estesa anche al Corso Vittorio Emanuele.

Sono stati verbalizzati ed allontanati 8 questuanti di etnia rom, che esercitavano l’illecita attività nei pressi delle casse di Salerno Mobilità in Piazza Mazzini e Piazza della Concordia. L’attività è stata estesa anche nelle aree adiacenti le attività commerciali. Di questi, due sono stati deferiti all’autorità giudiziaria per inottemperanza al Foglio di via obbligatorio.

In varie aree del centro cittadino sono stati verbalizzati 5 parcheggiatori abusivi. E’ stato emesso il Foglio di via obbligatorio nei confronti di un parcheggiatore, proveniente da un altro comune, che annoverava precedenti: lo stesso non potrà ritornare nel Comune di Salerno per 1 anno.

Nei pressi dello stadio Arechi, inoltre, è stata verbalizzata una prostituta e sono stati elevati 2 verbali di 413 euro a pubblici esercizi per affissioni fuori dagli spazi consentiti. In via Irno, inoltre, è stato effettuato lo sgombero di un bivacco realizzato da una persona di nazionalità straniera. Lo stesso personale intervenuto ha fatto provvedere alla bonifica del sito.

No Signal Service

Commenti

I commenti sono disabilitati.